2 pensieri su “Easy like sunday morning

  1. Gabriela

    Ciao!! Ti leggo sempre con gran piacere….
    Magnifici questi tajarin, come diciamo noi in Piemonte! Ma cosa hai messo nell’impasto di quelli rossi? Barbabietole forse?
    Avremo la gioia di averti con noi al Camp il prossimo aprile? Spero di sì, baci!!

    Rispondi
  2. gis

    Mi piacciono questi falsi storici! Qui tutto bene, nonostante gli affanni ed altro, anzi, chissà che nel 2013 non vi si venga a trovare. Spero tutto bene anche lì. A presto!

    Rispondi

Rispondi a Gabriela Annulla risposta